Si mostrano i principali tentativi teorici di studiare le cause dell'instabilità democratica, sottolineando la scarsa rilevanza attribuita all'impatto della dimensione istituzionale sul metodo democratico di competizione. Il fatto che la democrazia sia anche - se non soprattutto - uno "strumento istituzionale" di soluzione della competizione politica democratica è uno degli aspetti più negletti nella teoria democratica contemporanea.Si conduce un'analisi comparata di Italia, Repubblica di Weimar, Cile, Francia e Finlandia.

Democrazie Difficili

IERACI, GIUSEPPE
1999

Abstract

Si mostrano i principali tentativi teorici di studiare le cause dell'instabilità democratica, sottolineando la scarsa rilevanza attribuita all'impatto della dimensione istituzionale sul metodo democratico di competizione. Il fatto che la democrazia sia anche - se non soprattutto - uno "strumento istituzionale" di soluzione della competizione politica democratica è uno degli aspetti più negletti nella teoria democratica contemporanea.Si conduce un'analisi comparata di Italia, Repubblica di Weimar, Cile, Francia e Finlandia.
9788871448503
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/1860220
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact