Integrano gli estremi del "giustificato motivo" le ipotesi di estrema indigenza