Nell’ultimo ventennio le metodologie GNSS (Global Navigation Satellite System) sono state largamente impiegate per il monitoraggio di strutture ed infrastrutture dell’ingegneria civile. Il GPS, essendo in grado di fornire dei valori di spostamento assoluto con precisioni elevate (centimetriche e sub-centimetriche), risulta utile per controllare la posizione di parti di strutture o di impianti al fine della sicurezza degli stessi. Nel presente lavoro vengono riportati i risultati di test effettuati con metodologie satellitari applicate ai trasporti funiviari. Sono stati utilizzati ricevitori geodetici GPS+ GLONASS ad elevata frequenza di campionamento. I rilievi sono stati eseguiti in fase di esercizio senza l’interruzione del servizio stesso, con cabine sia cariche che scariche. Dall’elaborazione dei dati sono state ricostruite le configurazioni geometriche delle campate. E’ stato inoltre monitorato il movimento del veicolo a seguito di una serie di arresti d’emergenza. Tali misure costituiscono un elemento fondamentale per le verifiche di sicurezza e di comfort dell’impianto. I dati acquisiti sono stati elaborati in post-processing ed in tempo reale. Le precisioni ottenute in modalità cinematica sono dell’ordine del cm.

Applicazioni di metodologie satellitari GNSS in modalita' cinematica per il controllo di impianti funiviari

CEFALO, RAFFAELA;SCIUTO, GIULIANA;
2013

Abstract

Nell’ultimo ventennio le metodologie GNSS (Global Navigation Satellite System) sono state largamente impiegate per il monitoraggio di strutture ed infrastrutture dell’ingegneria civile. Il GPS, essendo in grado di fornire dei valori di spostamento assoluto con precisioni elevate (centimetriche e sub-centimetriche), risulta utile per controllare la posizione di parti di strutture o di impianti al fine della sicurezza degli stessi. Nel presente lavoro vengono riportati i risultati di test effettuati con metodologie satellitari applicate ai trasporti funiviari. Sono stati utilizzati ricevitori geodetici GPS+ GLONASS ad elevata frequenza di campionamento. I rilievi sono stati eseguiti in fase di esercizio senza l’interruzione del servizio stesso, con cabine sia cariche che scariche. Dall’elaborazione dei dati sono state ricostruite le configurazioni geometriche delle campate. E’ stato inoltre monitorato il movimento del veicolo a seguito di una serie di arresti d’emergenza. Tali misure costituiscono un elemento fondamentale per le verifiche di sicurezza e di comfort dell’impianto. I dati acquisiti sono stati elaborati in post-processing ed in tempo reale. Le precisioni ottenute in modalità cinematica sono dell’ordine del cm.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2763918
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 2
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact