Gli studi che compongono il volume prendono in esame i vari aspetti della poliedrica attività di Giuseppe Petronio, come italianista e come organizzatore di cultura. Si sottolineano gli aspetti innovativi dell'impostazione metodologica dello studioso e si mettono in luce i molteplici contributi portati al rinnovamento degli studi sulla letteratura del '700, dell'800, del '900 e sulla letteratura di massa e di consumo, grazie a una attenzione sempre viva verso nuove discipline e nuove categorie interpretative e a un metodo di studio autenticamente interdisciplinare.

Quale Italianistica? La lezione di Giuseppe Petronio

STORTI, ANNA
2014

Abstract

Gli studi che compongono il volume prendono in esame i vari aspetti della poliedrica attività di Giuseppe Petronio, come italianista e come organizzatore di cultura. Si sottolineano gli aspetti innovativi dell'impostazione metodologica dello studioso e si mettono in luce i molteplici contributi portati al rinnovamento degli studi sulla letteratura del '700, dell'800, del '900 e sulla letteratura di massa e di consumo, grazie a una attenzione sempre viva verso nuove discipline e nuove categorie interpretative e a un metodo di studio autenticamente interdisciplinare.
9788890300837
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2845634
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact