Somatismo culturale. Irruzione del corpo e declino dell'oralità