Si intende approfondire uno degli argomenti cardine del d.lgs. n. 231/2001, che disciplina la responsabilità amministrativa da reato delle persone giuridiche, focalizzando l'analisi sugli orientamenti giurisprudenziali più recenti sia in merito alla struttura che il modello di organizzazione, gestione e controllo deve avere per il riconoscimento dell'efficacia esimente, sia sulla valutazione che il giudice compie in termini di idoneità ed efficacia del modello stesso.

I modelli di organizzazione, gestione e controllo nel D.lgs. n. 231/2001. Profili applicativi e giurisprudenziali

PERINI, SARA
2015

Abstract

Si intende approfondire uno degli argomenti cardine del d.lgs. n. 231/2001, che disciplina la responsabilità amministrativa da reato delle persone giuridiche, focalizzando l'analisi sugli orientamenti giurisprudenziali più recenti sia in merito alla struttura che il modello di organizzazione, gestione e controllo deve avere per il riconoscimento dell'efficacia esimente, sia sulla valutazione che il giudice compie in termini di idoneità ed efficacia del modello stesso.
9788869592461
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2856028
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact