Il testo traccia il filo conduttore che unisce le opere del regista svizzero Villi Herman e che le lega alla società a cui il regista appartiene ma le cui valenze dei temi trattati hanno un richiamo al globale e all'attualità delle aree di confine e delle persone che vivono una frontiera.

Villi Hermann: uno sguardo vagabondo sull’universo senza tempo degli spaesati

ZAGO, MORENO
2015

Abstract

Il testo traccia il filo conduttore che unisce le opere del regista svizzero Villi Herman e che le lega alla società a cui il regista appartiene ma le cui valenze dei temi trattati hanno un richiamo al globale e all'attualità delle aree di confine e delle persone che vivono una frontiera.
Frontiera; Multiculturalismo; Spaesati; Identità; Appartenenza
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Zago Hermann Ita.pdf

non disponibili

Descrizione: PDF versione editoriale
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 2.31 MB
Formato Adobe PDF
2.31 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2869779
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact