Il volume, composto da undici saggi, prende in esame le relazioni intercorse fra ebrei dell'Europa sud-orientale e i correligionari dell'Europa occidentale per oltre un secolo, dal 1848 al 1930. In esso sono analizzati i percorsi di integrazione nella società maggioritaria attuati dagli ebrei di Bulgaria, Romania, Serbia, Croazia, Grecia etc; l'influenza del movimento sionista nel processo di modernizzazione di alcuni di questi stati; lo sguardo delle grandi associazioni filantropiche ebraiche internazionali

The Jews and the Nation-States of Southeastern Europe from the 19th Century to the Great Depression : Combining Viewpoints on a Controversial Story

CATALAN, TULLIA;DOGO, MARCO
2016

Abstract

Il volume, composto da undici saggi, prende in esame le relazioni intercorse fra ebrei dell'Europa sud-orientale e i correligionari dell'Europa occidentale per oltre un secolo, dal 1848 al 1930. In esso sono analizzati i percorsi di integrazione nella società maggioritaria attuati dagli ebrei di Bulgaria, Romania, Serbia, Croazia, Grecia etc; l'influenza del movimento sionista nel processo di modernizzazione di alcuni di questi stati; lo sguardo delle grandi associazioni filantropiche ebraiche internazionali
978-1-4438-9454-8
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
The Jews and the Nation States of Southeastern Europe from the 19th Century to the Great Depression_hard_man_v1.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 1.79 MB
Formato Adobe PDF
1.79 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2883046
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact