Oggi, la cittadinanza europea è sottoposta a enormi tensioni frutto sia della crisi delle nazioni, sia dei processi di globalizzazione e della crisi sistemica in atto. Obiettivo di questo libro è quello di analizzare i mutamenti, le fluidità e le frammentazioni che caratterizzano la cittadinanza, sia dal punto di vista giuridico, sia dal punto di vista storico. Per questo motivo, da un lato è stata data particolare attenzione agli aspetti problematici riguardanti il ruolo attuale della cittadinanza europea, di cui si è recentemente festeggiato il ventesimo anniversario (trattato di Maastricht, 1993) attraverso la proclamazione dell’Anno europeo dei cittadini (2013), dall’altro lato sono stati messi in evidenza i processi storici di lunga durata che hanno portato prima al consolidamento e poi alla crisi di tale modello di cittadinanza. La frammentazione della nozione di cittadinanza, e la sua natura fluida, sono diventate così il punto di partenza della ricerca di un gruppo di giuristi e storici, volta ad analizzare i problemi derivanti dalla “mobilità” del concetto di cittadinanza nello spazio e nel tempo. Nowadays, European citizenship is caught between different tensions stemming out of several forces such as the crisis of nations, globalization of economy and systemic crisis. This book aims at analyzing the transformations, the evolutions, and the manifold sides characterizing citizenship, both from a juridical approach and from an historical one. Within this framework, special consideration is given to issues concerning the current role of European citizenship - recently celebrated both in the light of the twentieth anniversary of its establishment (Maastricht Treaty - 1993), as well as the proclamation of the European Year of Citizens (2013). Attention is also given to the historical processes that led first to the consolidation and then to the crisis of this model of citizenship. Fragmentation and the fluid nature of the concept of citizenship have been the starting point of this research of a group of jurists and historians aiming at analyzing the issues arising from the “mobility” of the notion of citizenship over space and time.

La cittadinanza molteplice. Ipotesi e comparazioni

ANDREOZZI, DANIELE;TONOLO, SARA
2016

Abstract

Oggi, la cittadinanza europea è sottoposta a enormi tensioni frutto sia della crisi delle nazioni, sia dei processi di globalizzazione e della crisi sistemica in atto. Obiettivo di questo libro è quello di analizzare i mutamenti, le fluidità e le frammentazioni che caratterizzano la cittadinanza, sia dal punto di vista giuridico, sia dal punto di vista storico. Per questo motivo, da un lato è stata data particolare attenzione agli aspetti problematici riguardanti il ruolo attuale della cittadinanza europea, di cui si è recentemente festeggiato il ventesimo anniversario (trattato di Maastricht, 1993) attraverso la proclamazione dell’Anno europeo dei cittadini (2013), dall’altro lato sono stati messi in evidenza i processi storici di lunga durata che hanno portato prima al consolidamento e poi alla crisi di tale modello di cittadinanza. La frammentazione della nozione di cittadinanza, e la sua natura fluida, sono diventate così il punto di partenza della ricerca di un gruppo di giuristi e storici, volta ad analizzare i problemi derivanti dalla “mobilità” del concetto di cittadinanza nello spazio e nel tempo. Nowadays, European citizenship is caught between different tensions stemming out of several forces such as the crisis of nations, globalization of economy and systemic crisis. This book aims at analyzing the transformations, the evolutions, and the manifold sides characterizing citizenship, both from a juridical approach and from an historical one. Within this framework, special consideration is given to issues concerning the current role of European citizenship - recently celebrated both in the light of the twentieth anniversary of its establishment (Maastricht Treaty - 1993), as well as the proclamation of the European Year of Citizens (2013). Attention is also given to the historical processes that led first to the consolidation and then to the crisis of this model of citizenship. Fragmentation and the fluid nature of the concept of citizenship have been the starting point of this research of a group of jurists and historians aiming at analyzing the issues arising from the “mobility” of the notion of citizenship over space and time.
9788883036569
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
La cittadinanza molteplice.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 661.79 kB
Formato Adobe PDF
661.79 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2887783
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact