Il libro analizza le ragioni di crisi dell’Irpef, individuate dall’Autore nella sua frammentarietà, nella perdita di equità sia orizzontale che verticale, nella mancata esenzione generalizzata dei redditi di sussistenza, nella discriminazione qualitativa a danno dei redditi di lavoro. E individua le condizioni per una ipotetica transizione a un’imposta ad aliquota proporzionale con esenzione dei redditi minimi (flat tax), nonché le implicazioni e i vincoli, anche costituzionali, insiti in tale soluzione.

Dalla crisi dell’Irpef alla flat tax. Prospettive per una riforma dell’imposta sul reddito

STEVANATO, DARIO
2016

Abstract

Il libro analizza le ragioni di crisi dell’Irpef, individuate dall’Autore nella sua frammentarietà, nella perdita di equità sia orizzontale che verticale, nella mancata esenzione generalizzata dei redditi di sussistenza, nella discriminazione qualitativa a danno dei redditi di lavoro. E individua le condizioni per una ipotetica transizione a un’imposta ad aliquota proporzionale con esenzione dei redditi minimi (flat tax), nonché le implicazioni e i vincoli, anche costituzionali, insiti in tale soluzione.
PERCORSI. DIRITTO
9788815267177
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Stevanato_DALLA CRISI DELL’IRPEF.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 4.88 MB
Formato Adobe PDF
4.88 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2890853
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact