Il Giubileo “diffuso” del 2015 ha interessato anche le regioni del nord-est: Friuli Venezia Giulia e Veneto, aree ricche di mete devozionali e di antiche (e spesso nuove) vie di pellegrinaggio. Nel volume si riportano i risultati di due ricerche elaborate all'interno del Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Trieste in occasione del Giubileo: una inserita all'interno di un ampio progetto nazionale sull'esperienza giubilare che ha coinvolto più gruppi accademici (coordinata da Giovanni Delli Zotti) e l’altra finanziata dall'ateneo giuliano, focalizzata sul turismo religioso (coordinata da Moreno Zago). Gli autori e i collaboratori coinvolti offrono una riflessione puntuale sulla partecipazione attiva al Giubileo, sull'adesione ai valori e alle pratiche religiose della società odierna, sulle diverse accezioni che assumono i termini di pellegrino e di turista religioso, sulla qualità delle mete devozionali e del loro hinterland, sulla capacità degli operatori di accogliere adeguatamente l’ospite e, infine, sulla valorizzazione e promozione dell’elemento religioso in chiave turistica.

Il Giubileo della Misericordia a nord-est. Pellegrini in cammino per fede e turismo

Giovanni Delli Zotti;Ornella Urpis;Moreno Zago;Chiara Zanetti
2020

Abstract

Il Giubileo “diffuso” del 2015 ha interessato anche le regioni del nord-est: Friuli Venezia Giulia e Veneto, aree ricche di mete devozionali e di antiche (e spesso nuove) vie di pellegrinaggio. Nel volume si riportano i risultati di due ricerche elaborate all'interno del Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Trieste in occasione del Giubileo: una inserita all'interno di un ampio progetto nazionale sull'esperienza giubilare che ha coinvolto più gruppi accademici (coordinata da Giovanni Delli Zotti) e l’altra finanziata dall'ateneo giuliano, focalizzata sul turismo religioso (coordinata da Moreno Zago). Gli autori e i collaboratori coinvolti offrono una riflessione puntuale sulla partecipazione attiva al Giubileo, sull'adesione ai valori e alle pratiche religiose della società odierna, sulle diverse accezioni che assumono i termini di pellegrino e di turista religioso, sulla qualità delle mete devozionali e del loro hinterland, sulla capacità degli operatori di accogliere adeguatamente l’ospite e, infine, sulla valorizzazione e promozione dell’elemento religioso in chiave turistica.
9788835103912
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
542-99Z_Book Manuscript-2619-1-10-20200717.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 2.96 MB
Formato Adobe PDF
2.96 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2969404
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact