In “progettare resiliente” il costrutto di resilienza viene assunto come approccio antropologico, pedagogico e educativo che guarda a come gli operatori delle équipe multidisciplinari agiscono nell’accompagnamento delle persone, e delle famiglie in particolare, nei servizi. Il libro delinea un percorso unitario in cui teorie, metodi e strumenti sono proposti per cogliere l’istanza della promozione della crescita e del cambiamento all’interno di una cornice biopsicosocioecologica. La resilienza diviene così non solo co-costruibile ma anche un modo per co-costruire insieme a tutti gli attori coinvolti nei percorsi di sviluppo dei bambini e dei genitori, specificatamente tramite uno strumento innovativo di valutazione e progettazione multidimensionale denominato RPMonline. Il testo è rivolto ai professionisti dei servizi del sistema di welfare, dei servizi educativi e della scuola impegnati negli interventi con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità, con particolare riferimento a quanti coinvolti nel programma P.I.P.P.I. e nell’implementazione delle Linee di indirizzo nazionali per l’intervento con i bambini e le famiglie in situazione di vulnerabilità.

Progettare resiliente con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità. RPMonline: uno strumento per il lavoro d'équipe

Marco Ius
2020

Abstract

In “progettare resiliente” il costrutto di resilienza viene assunto come approccio antropologico, pedagogico e educativo che guarda a come gli operatori delle équipe multidisciplinari agiscono nell’accompagnamento delle persone, e delle famiglie in particolare, nei servizi. Il libro delinea un percorso unitario in cui teorie, metodi e strumenti sono proposti per cogliere l’istanza della promozione della crescita e del cambiamento all’interno di una cornice biopsicosocioecologica. La resilienza diviene così non solo co-costruibile ma anche un modo per co-costruire insieme a tutti gli attori coinvolti nei percorsi di sviluppo dei bambini e dei genitori, specificatamente tramite uno strumento innovativo di valutazione e progettazione multidimensionale denominato RPMonline. Il testo è rivolto ai professionisti dei servizi del sistema di welfare, dei servizi educativi e della scuola impegnati negli interventi con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità, con particolare riferimento a quanti coinvolti nel programma P.I.P.P.I. e nell’implementazione delle Linee di indirizzo nazionali per l’intervento con i bambini e le famiglie in situazione di vulnerabilità.
9788869382147
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
progettare resiliente con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità_Ius.pdf

accesso aperto

Descrizione: Volume
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 5.19 MB
Formato Adobe PDF
5.19 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/3003129
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact