Il volume ripercorre le principali tappe del pensiero di Ugo Spirito; ne delinea i tratti speculativi principali, i referenti più importanti (Positivismo mediatogli da Enrico Ferri e Roberto Ardigò e Giovanni Gentile), dalla iniziale formazione positivistica fino ad arrivare agli ultimi scritti. Il volume è corredato da una ampia, forse la più completa che finora ci sia, bibliografia degli scritti su Ugo Spirito.

Ugo Spirito: dal positivismo all'antiscienza

RUSSO, ANTONIO
1999

Abstract

Il volume ripercorre le principali tappe del pensiero di Ugo Spirito; ne delinea i tratti speculativi principali, i referenti più importanti (Positivismo mediatogli da Enrico Ferri e Roberto Ardigò e Giovanni Gentile), dalla iniziale formazione positivistica fino ad arrivare agli ultimi scritti. Il volume è corredato da una ampia, forse la più completa che finora ci sia, bibliografia degli scritti su Ugo Spirito.
9788883550096
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/1686383
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact