LO SVILUPPO COMUNICATIVO-LINGUISTICO ATIPICO