Dieci anni perduti per chi? Un confronto