Il presente saggio si propone di illustrare le principali linee teoriche che compongono l'ultima opera scritta da Roger Silverstone. L'autore affronta la problematica dei nuovi media al di là della contrapposizione tra apocalittici ed integrati.L'aver introdotto un dibattito etico all’interno delle dinamiche generate dai nuovi sistemi informativi porta Silverstone ad interrogarsi se i nuovi media abbiano davvero esplicitato una nuova sfera pubblica e se questa nuova sfera pubblica garantisca a tutti eguali opportunità di partecipazione ed espressione.

L'alba di mediapolis: l'etica della responsabilità

PORCELLI, GIORGIO
2010

Abstract

Il presente saggio si propone di illustrare le principali linee teoriche che compongono l'ultima opera scritta da Roger Silverstone. L'autore affronta la problematica dei nuovi media al di là della contrapposizione tra apocalittici ed integrati.L'aver introdotto un dibattito etico all’interno delle dinamiche generate dai nuovi sistemi informativi porta Silverstone ad interrogarsi se i nuovi media abbiano davvero esplicitato una nuova sfera pubblica e se questa nuova sfera pubblica garantisca a tutti eguali opportunità di partecipazione ed espressione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2299138
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact