I diritti umani delle donne è un concetto rivoluzionario, ma soprattutto paradossale poiché sembrerebbe evidenziare come alle donne non possa essere riconosciuto il carattere di essere umano. Il soggetto dei diritti dell'uomo a cui la Dichiarazioni fanno riferimento è un individuo astratto che però si incarna in un corpo maschile: un modello che non vede le donne se non includendole e omologandole all'uomo. per questo il riconoscimento e la conseguente tutela dei diritti umani nei confronti delle donne è stato lungo e tortuoso

I diritti umani delle donne

TONCHIA, TERESA
2008-01-01

Abstract

I diritti umani delle donne è un concetto rivoluzionario, ma soprattutto paradossale poiché sembrerebbe evidenziare come alle donne non possa essere riconosciuto il carattere di essere umano. Il soggetto dei diritti dell'uomo a cui la Dichiarazioni fanno riferimento è un individuo astratto che però si incarna in un corpo maschile: un modello che non vede le donne se non includendole e omologandole all'uomo. per questo il riconoscimento e la conseguente tutela dei diritti umani nei confronti delle donne è stato lungo e tortuoso
9788883032370
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2500962
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact