Delle tre redazioni del romanzo di Manzoni si saggiano con analisi puntuali alcuni brani significativi, sottolineando le differenze linguistiche (e stilistiche), il mutare della ideologia e della poetica, ma sottolineando soprattutto l’alterità della prima redazione, il suo gusto “gotico”, l’asprezza di una vicenda che non conosce ancora i benefici pieni della Provvidenza.

Dal Fermo e Lucia a I promessi sposi

PELLEGRINI, RIENZO
2009

Abstract

Delle tre redazioni del romanzo di Manzoni si saggiano con analisi puntuali alcuni brani significativi, sottolineando le differenze linguistiche (e stilistiche), il mutare della ideologia e della poetica, ma sottolineando soprattutto l’alterità della prima redazione, il suo gusto “gotico”, l’asprezza di una vicenda che non conosce ancora i benefici pieni della Provvidenza.
9781897493076
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2503138
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact