La filosofia come lingua europea