La redazione di un bilancio pluriennale nasce dall’esigenza di disporre un documento che, pur risultando formalmente un bilancio, e quindi uno strumento di tipo contabile rappresentativo delle sintesi delle scelte politiche, si qualificasse altresì come elemento essenziale nella politica della spesa pubblica per il perseguimento dello sviluppo economico del medio periodo in funzione di supporto programmatorio di quello annuale . Il bilancio pluriennale descrive, in termini finanziari, le linee strategiche dell’ente coerentemente evidenziate nella relazione programmatica e poi articolate nelle scelte operative di ogni unità amministrativa.

Il bilancio pluriennale

CRISMANI, ANDREA
2005

Abstract

La redazione di un bilancio pluriennale nasce dall’esigenza di disporre un documento che, pur risultando formalmente un bilancio, e quindi uno strumento di tipo contabile rappresentativo delle sintesi delle scelte politiche, si qualificasse altresì come elemento essenziale nella politica della spesa pubblica per il perseguimento dello sviluppo economico del medio periodo in funzione di supporto programmatorio di quello annuale . Il bilancio pluriennale descrive, in termini finanziari, le linee strategiche dell’ente coerentemente evidenziate nella relazione programmatica e poi articolate nelle scelte operative di ogni unità amministrativa.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2593238
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact