Le proposte di Rogers per l’urbanistica coloniale e la persecuzione razziale (1936-1943)