Il saggio affronta il tema dell'alcolismo da una prospettiva inusuale, tematizzando la condizione delle persone che abusano di bevande alcooliche come adozione di strategie esistenziali insoddisfacenti più che come condotte devianti o patologiche. L'attenzione viene posta sugli intrecci relazionali che conferiscono senso alle persone implicate dalla condizione di alcolismo. Il testo giunge ad avanzare orientamenti operativi per il lavoro sociale in un quadro di politiche sociali integrate fra diversi attori sociali.

Tra multidimensionalità e multireferenzialità: sistemi di aiuto e reti di attori

GUI, LUIGI
2013

Abstract

Il saggio affronta il tema dell'alcolismo da una prospettiva inusuale, tematizzando la condizione delle persone che abusano di bevande alcooliche come adozione di strategie esistenziali insoddisfacenti più che come condotte devianti o patologiche. L'attenzione viene posta sugli intrecci relazionali che conferiscono senso alle persone implicate dalla condizione di alcolismo. Il testo giunge ad avanzare orientamenti operativi per il lavoro sociale in un quadro di politiche sociali integrate fra diversi attori sociali.
9788820423308
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2705836
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact