Evuluzione della comunicazione nel soggetto in età evolutiva, con particolare riferimento a casistiche di patologie complesse, quali la sordocecità; il contributo fornisce indicazioni e metodiche per lo sviluppo di una corretta comunicazione, anche in situazioni di pluriminorazione sensoriale grave. L'uso dei mediatori e soprattutto la loro sapiente composizione, studiata per far maturare abilità, si rivela la via maestra per aiutare i soggetti diversamente abili. Il passaggio continuo da mediatori pre-simbolici a quello simbolico attiva nei soggetti diversamente abili tutti quei pre-requisiti necessari all'integrazione scolastica e umana

La comunicazione non verbale

CORSI, FABIO
2008

Abstract

Evuluzione della comunicazione nel soggetto in età evolutiva, con particolare riferimento a casistiche di patologie complesse, quali la sordocecità; il contributo fornisce indicazioni e metodiche per lo sviluppo di una corretta comunicazione, anche in situazioni di pluriminorazione sensoriale grave. L'uso dei mediatori e soprattutto la loro sapiente composizione, studiata per far maturare abilità, si rivela la via maestra per aiutare i soggetti diversamente abili. Il passaggio continuo da mediatori pre-simbolici a quello simbolico attiva nei soggetti diversamente abili tutti quei pre-requisiti necessari all'integrazione scolastica e umana
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2729093
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact