Nell’ultimo decennio lo sviluppo delle tecnologie digitali e della rete internet ha favorito un cambiamento radicale nel costruire e veicolare i contenuti narrativi speciea carattere scientifico; le singole persone hanno cominciato a produrre narrazioni e a condividerle in rete (Petrucco & De Rossi, 2009). La costruzione di storie digitali e la loro fruizione, Così come avviene per ogni forma di narrazione, costruzione e narrazione di storie digitali favoriscono coinvolgimento e attenzione del fruitore, costituendo una modalità efficace per evidenziare potenziali “elementi di conoscenza” complessi. In tale ottica,la Sezione di Trieste del Museo Nazionale dell’Antartide in collaborazione con ricercatori dell’- International Centre for Theoretical Physics e del Dipartimento di Ingegneria e Architettura, Università di Trieste, ha realizzato un progetto biennale cofinanziato dalla Regione FVG e incentrato sulla figura di Darwin. Il progetto appena completato ha messo in luce il ruolo di Darwin quale studioso capace di applicare l’interdisciplinarietà, e soprattutto di coniugare aspetti delle scienze naturali e sociali.

CON DARWIN IN UN PERCORSO IPERTESTUALE DALLE SCIENZE NATURALI ALL’ECONOMIA

BORRUSO, GIACOMO;MONTENEGRO, MARIA EUGENIA;PROTOPSALTI, IOANNA;PUGLIESE, NEVIO;SALVI, CRISTINAMARIA;SALVI, Gianguido;TUNIZ, CLAUDIO
2013

Abstract

Nell’ultimo decennio lo sviluppo delle tecnologie digitali e della rete internet ha favorito un cambiamento radicale nel costruire e veicolare i contenuti narrativi speciea carattere scientifico; le singole persone hanno cominciato a produrre narrazioni e a condividerle in rete (Petrucco & De Rossi, 2009). La costruzione di storie digitali e la loro fruizione, Così come avviene per ogni forma di narrazione, costruzione e narrazione di storie digitali favoriscono coinvolgimento e attenzione del fruitore, costituendo una modalità efficace per evidenziare potenziali “elementi di conoscenza” complessi. In tale ottica,la Sezione di Trieste del Museo Nazionale dell’Antartide in collaborazione con ricercatori dell’- International Centre for Theoretical Physics e del Dipartimento di Ingegneria e Architettura, Università di Trieste, ha realizzato un progetto biennale cofinanziato dalla Regione FVG e incentrato sulla figura di Darwin. Il progetto appena completato ha messo in luce il ruolo di Darwin quale studioso capace di applicare l’interdisciplinarietà, e soprattutto di coniugare aspetti delle scienze naturali e sociali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2729493
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact