L'autrice commenta l'art. 68 c.p.c., ponendo attenzione alla nozione, distinzione e status degli ausiliari del giudice, al loro compenso nonchè ai casi in cui si può ricorrere all'assistenza della forza pubblica.

Commento all'art. 68 c.p.c.

FRASSINETTI, ALESSANDRA
2013-01-01

Abstract

L'autrice commenta l'art. 68 c.p.c., ponendo attenzione alla nozione, distinzione e status degli ausiliari del giudice, al loro compenso nonchè ai casi in cui si può ricorrere all'assistenza della forza pubblica.
9788821742828
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2748709
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact