Fouad Laroui: ironia e riscrittura.