L'articolo si propone di analizzare l'introduzione dei nuovi motivi e tessuti nel contesto del commercio tradizionale della seta di Gorizia. nel tentativo di tenere teste all'introduzione dei nuovo prodotti manifatturieri, i controlli istituzionali e quelli propri delle corporazioni sono aboliti. L'impiego femminile si diffonde capillarmente. L'introduzione dei nuovo prodotti, comunque, non ha il successo atteso e il tutto rimane all'interno dei mercati regionali e locali e si rivolge alla domanda rivolta verso i prodotti tradizionali, come quelle dell'Impero ottomano.

Il capriccio dei popoli consumatori. Lusso, moda e tradizione nel settore serico goriziano del Settecento

PANARITI, LOREDANA
2013

Abstract

L'articolo si propone di analizzare l'introduzione dei nuovi motivi e tessuti nel contesto del commercio tradizionale della seta di Gorizia. nel tentativo di tenere teste all'introduzione dei nuovo prodotti manifatturieri, i controlli istituzionali e quelli propri delle corporazioni sono aboliti. L'impiego femminile si diffonde capillarmente. L'introduzione dei nuovo prodotti, comunque, non ha il successo atteso e il tutto rimane all'interno dei mercati regionali e locali e si rivolge alla domanda rivolta verso i prodotti tradizionali, come quelle dell'Impero ottomano.
9782940489299
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2770323
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact