Riassunto Il contributo fornisce qualche breve spunto di riflessione sulle relazioni fra Tempo e Cartografia. Nella fattispecie, sono presentati due esempi nei quali il tempo è stato utilizzato per il corretto posizionamento di un elemento su una carta. Il primo è un caso storico molto conosciuto, cioè la determinazione della longitudine in mare; il secondo, il Global Positioning System (GPS) è più recente: la tecnologia si sviluppa e si diffonde nell'ultimo decennio del secolo scorso ma l'idea era nata con la guerra fredda fra USA e URSS, dopo il lancio dello Sputnik, il primo satellite artificiale russo.

Tempo e cartografia: una sinergia che ancora funziona

FAVRETTO, ANDREA
2014-01-01

Abstract

Riassunto Il contributo fornisce qualche breve spunto di riflessione sulle relazioni fra Tempo e Cartografia. Nella fattispecie, sono presentati due esempi nei quali il tempo è stato utilizzato per il corretto posizionamento di un elemento su una carta. Il primo è un caso storico molto conosciuto, cioè la determinazione della longitudine in mare; il secondo, il Global Positioning System (GPS) è più recente: la tecnologia si sviluppa e si diffonde nell'ultimo decennio del secolo scorso ma l'idea era nata con la guerra fredda fra USA e URSS, dopo il lancio dello Sputnik, il primo satellite artificiale russo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2785923
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact