Il volume esprime una delle grandi urgenze del nostro tempo, cerca cioè di cogliere i cambiamenti strutturali e sociali del nostro Paese riaffermando la centralità del valore del lavoro. Il capitolo terzo del volume - che riporta il contributo dell'autore - pone l'attenzione sullo scarso rilievo che i docu8menti dell'Unione Europea pongono sulla questione "lavoro/lavoratore", mentre largo spazio viene riservato ai c.d. diritti sociali. Lo studio è supportato dall'analisi di diverse sentenze della CdGE e della CEDU.

L'ordinamento internazionale e comunitario in materia di lavoro: verso quale Europa?

CECCHINI, GIAN LUIGI
2014

Abstract

Il volume esprime una delle grandi urgenze del nostro tempo, cerca cioè di cogliere i cambiamenti strutturali e sociali del nostro Paese riaffermando la centralità del valore del lavoro. Il capitolo terzo del volume - che riporta il contributo dell'autore - pone l'attenzione sullo scarso rilievo che i docu8menti dell'Unione Europea pongono sulla questione "lavoro/lavoratore", mentre largo spazio viene riservato ai c.d. diritti sociali. Lo studio è supportato dall'analisi di diverse sentenze della CdGE e della CEDU.
9788866031512
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2830849
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact