La proliferazione di micro-identità è caratteristica della fase della tarda modernità – o del passaggio alla post modernità - e costituisce un interessante e attuale caso di studio per la geografia politica: rientra in una tendenza caratteristica dell’epoca attuale, di riproposizione «dal basso» di identità innovative, senza alcun precedente, a volte in modo presumibilmente arbitrario. Un fenomeno che inverte la tendenza che caratterizza l’epoca della modernità, il consolidamento delle identità nazionali e la strutturazione statuale-industriale, che rompe il monopolio che lo Stato-nazione aveva esercitato per lungo tempo sui processi che generano organizzazione sociale, che avevano rappresentato la base sulla quale si erano formati gli stessi stati nel corso dei secoli.

Il fenomeno della proliferazione di nuove identità geopolitiche

JELEN, IGOR
2015

Abstract

La proliferazione di micro-identità è caratteristica della fase della tarda modernità – o del passaggio alla post modernità - e costituisce un interessante e attuale caso di studio per la geografia politica: rientra in una tendenza caratteristica dell’epoca attuale, di riproposizione «dal basso» di identità innovative, senza alcun precedente, a volte in modo presumibilmente arbitrario. Un fenomeno che inverte la tendenza che caratterizza l’epoca della modernità, il consolidamento delle identità nazionali e la strutturazione statuale-industriale, che rompe il monopolio che lo Stato-nazione aveva esercitato per lungo tempo sui processi che generano organizzazione sociale, che avevano rappresentato la base sulla quale si erano formati gli stessi stati nel corso dei secoli.
978-88-548-8327-7
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2843211
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact