Il saggio cerca di evidenziare l'attività dello scenografo cinematografico Gianfranco Basili, in due delle sue realizzazioni più riuscite, al fianco di Nanni Moretti in La stanza del figlio, e accanto a Gianni Amelio, in Così ridevano.

Il colore della povertà. Giancarlo Basili e l'arte della sottrazione.

MONALDI, MARCELLO
2000

Abstract

Il saggio cerca di evidenziare l'attività dello scenografo cinematografico Gianfranco Basili, in due delle sue realizzazioni più riuscite, al fianco di Nanni Moretti in La stanza del figlio, e accanto a Gianni Amelio, in Così ridevano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2846026
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact