Il contributo analizza la delicata e attuale questione del trattenimento amministrativo degli stranieri entrati irregolarmente negli Stati dell'Unione Europea. Si analizzano i profili normativi e fattuali, anche alla luce della più recente giurisprudenza europea, per valutare la compatibilità delle istanze securitarie con i rischi di violazione dei diritti umani e di spinte criminogene, nell'ottica di un fenomeno migratorio a carattere epocale.

La detenzione amministrativa dei migranti irregolari. Una questione europea fra sicurezza, emergenza e continuità

MARTUCCI, PIERPAOLO
2015

Abstract

Il contributo analizza la delicata e attuale questione del trattenimento amministrativo degli stranieri entrati irregolarmente negli Stati dell'Unione Europea. Si analizzano i profili normativi e fattuali, anche alla luce della più recente giurisprudenza europea, per valutare la compatibilità delle istanze securitarie con i rischi di violazione dei diritti umani e di spinte criminogene, nell'ottica di un fenomeno migratorio a carattere epocale.
9788892100497
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Le garanzie fondamentali dell'immigrato in Europa.pdf

non disponibili

Descrizione: pdf editoriale
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 6.42 MB
Formato Adobe PDF
6.42 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2848939
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact