Il buon accoglimento ottenuto dalla prima edizione di questo Manuale ha condotto ad elaborarne una seconda, che non è una semplice riedizione ma una diversa elaborazione che tiene conto degli importanti sviluppi intervenuti nella disciplina di diritto internazionale privato. Questi derivano dalla recente entrata in vigore dei regolamenti dell'Unione Europea 650/2012 in materia di successioni e 1512/2012 che riforma e innova il reg. 44/2001 sulla competenza giurisdizionale e il riconoscimento ed esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, dei quali era già stata fatta illustrazione nella precedente edizione, e dalla introduzione di nuove norme nazionali di diritto internazionale privato in materia di filiazione con il d. lgs. n. 154 del 28 dicembre 2013 recante “Revisione delle disposizioni vigenti in materia di filiazione a norma dell’art. 2 della legge 10 dicembre 2012 n. 219”. Si sono tuttavia manifestati, con una casistica più frequente, problemi in materia di rapporti personali e familiari , sia con riguardo al sempre più ampio accoglimento, negli ordinamenti di altri Stati, del matrimonio tra persone di pari sesso, sia con riguardo alla filiazione derivante da diverse pratiche di maternità assistita. Su questi, che richiederebero una disciplina legislativa tuttora carente, si è avuta una produzione giurisprudenziale significativa.Naturalmente è curato pure l'aggiornamento agli sviluppi giurisprudenziali nazionali e dell'Unione Europea su tutte le questioni rientranti nelle materie trattate.

Capacità e diritti delle persone fisiche

TONOLO, SARA
2015

Abstract

Il buon accoglimento ottenuto dalla prima edizione di questo Manuale ha condotto ad elaborarne una seconda, che non è una semplice riedizione ma una diversa elaborazione che tiene conto degli importanti sviluppi intervenuti nella disciplina di diritto internazionale privato. Questi derivano dalla recente entrata in vigore dei regolamenti dell'Unione Europea 650/2012 in materia di successioni e 1512/2012 che riforma e innova il reg. 44/2001 sulla competenza giurisdizionale e il riconoscimento ed esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, dei quali era già stata fatta illustrazione nella precedente edizione, e dalla introduzione di nuove norme nazionali di diritto internazionale privato in materia di filiazione con il d. lgs. n. 154 del 28 dicembre 2013 recante “Revisione delle disposizioni vigenti in materia di filiazione a norma dell’art. 2 della legge 10 dicembre 2012 n. 219”. Si sono tuttavia manifestati, con una casistica più frequente, problemi in materia di rapporti personali e familiari , sia con riguardo al sempre più ampio accoglimento, negli ordinamenti di altri Stati, del matrimonio tra persone di pari sesso, sia con riguardo alla filiazione derivante da diverse pratiche di maternità assistita. Su questi, che richiederebero una disciplina legislativa tuttora carente, si è avuta una produzione giurisprudenziale significativa.Naturalmente è curato pure l'aggiornamento agli sviluppi giurisprudenziali nazionali e dell'Unione Europea su tutte le questioni rientranti nelle materie trattate.
9788834866474
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
capacità.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 222.62 kB
Formato Adobe PDF
222.62 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2862671
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact