La fraintesa enunciazione di un metodo filologico: la praefatio al Sofocle (1502) e i suoi problemi