Si tratta di materiale iconografico (litografie, xilografie e fotografie) del Lascito Antonio Fonda Savio conservato nell'Archivio degli Scrittori e della cultura regionale che è parte del Sistema museale dell'Ateneo triestino. I contenuti rappresentano tre diverse interpretazioni nel momento della fine dell'Impero asburgico e l'arrivo dell'Italia a Trieste e nell'Istria. Bucci interpreta lo sgomento della Finis Austriae a Pola, Wostry con pungente ironia il cambiamento camaleontico di certa classe borghese a Trieste e Furlani fotografa con un sentimento di gioia l'arrivo dell'Italia.

Anselmo Bucci, Carlo Wostry, Giuseppe Furlani: tre interpreti della 'Finis Austriae'

ZANNI, NICOLETTA;GUAGNINI, ELVIO;STORTI, ANNA;PARIS, LAURA;DE NICOLA, Francesco;ADAMO, SERGIA
2015

Abstract

Si tratta di materiale iconografico (litografie, xilografie e fotografie) del Lascito Antonio Fonda Savio conservato nell'Archivio degli Scrittori e della cultura regionale che è parte del Sistema museale dell'Ateneo triestino. I contenuti rappresentano tre diverse interpretazioni nel momento della fine dell'Impero asburgico e l'arrivo dell'Italia a Trieste e nell'Istria. Bucci interpreta lo sgomento della Finis Austriae a Pola, Wostry con pungente ironia il cambiamento camaleontico di certa classe borghese a Trieste e Furlani fotografa con un sentimento di gioia l'arrivo dell'Italia.
97888890778544
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2873724
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact