Il contributo sintetizza il ruolo e le caratteristiche dell'episcopato cattolico nazionale durante la fase storica che va dall'unificazione italiana alla contemporaneità. L'episcopato vi viene considerato sia come corpo collettivo che agì congiuntamente nell'orientare l'opinione pubblica in particolari momenti della storia nazionale, sia come insieme di singole personalità che operarono all'interno della realtà locale affidata alla loro rispettiva cura religiosa secondo modelli e sensibilità che variarono talvolta da regione a regione e da orientamento ad orientamento.

L'Episcopato e la Chiesa in Italia

BATTELLI, GIUSEPPE
2015

Abstract

Il contributo sintetizza il ruolo e le caratteristiche dell'episcopato cattolico nazionale durante la fase storica che va dall'unificazione italiana alla contemporaneità. L'episcopato vi viene considerato sia come corpo collettivo che agì congiuntamente nell'orientare l'opinione pubblica in particolari momenti della storia nazionale, sia come insieme di singole personalità che operarono all'interno della realtà locale affidata alla loro rispettiva cura religiosa secondo modelli e sensibilità che variarono talvolta da regione a regione e da orientamento ad orientamento.
9788862443944
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Episcopato e chiesa in Italia.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 178.11 kB
Formato Adobe PDF
178.11 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2874446
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact