Nella necropoli è documentata la moneta romana imperiale tipica del circolante in uso nella X Regio Venetia et Histria. Depositate in funzione rituale e in quantità diverse (da uno a dieci esemplari), i ritrovamenti monetali fornisco elementi essenziali per ipotizzare un rapporto tra rituale funerario e ruolo sociale dell'inumato.

Le monete della necropoli e l' "obolo di Caronte"

CALLEGHER, BRUNO
2016

Abstract

Nella necropoli è documentata la moneta romana imperiale tipica del circolante in uso nella X Regio Venetia et Histria. Depositate in funzione rituale e in quantità diverse (da uno a dieci esemplari), i ritrovamenti monetali fornisco elementi essenziali per ipotizzare un rapporto tra rituale funerario e ruolo sociale dell'inumato.
978-88-99369-51-4
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
San Donato Necropoli file editoriale.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 2.59 MB
Formato Adobe PDF
2.59 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2881894
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact