Il patrizio Lorenzo Priuli (1538-1600) fu ambasciatore in Toscana, in Spagna, in Francia e ai pontefici Gregorio XIII e Sisto V; fu scelto nel 1590 dal Senato veneziano come Patriarca di Venezia (l’alta dignità ecclesiastica era di giuspatronato della Repubblica). Dovette mediare tra Venezia e la Santa Sede su varie questioni, e soprattutto sull’Indice dei libri di Clemente VIII

Priuli, Lorenzo

TREBBI, GIUSEPPE
2016

Abstract

Il patrizio Lorenzo Priuli (1538-1600) fu ambasciatore in Toscana, in Spagna, in Francia e ai pontefici Gregorio XIII e Sisto V; fu scelto nel 1590 dal Senato veneziano come Patriarca di Venezia (l’alta dignità ecclesiastica era di giuspatronato della Repubblica). Dovette mediare tra Venezia e la Santa Sede su varie questioni, e soprattutto sull’Indice dei libri di Clemente VIII
9788812000326
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Lorenzo Priuli.pdf

non disponibili

Descrizione: voce biografica
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 3.56 MB
Formato Adobe PDF
3.56 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2888647
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact