Il testo rilegge il volume di Bernardo Secchi, "Prima lezione di urbanistica, edito dall'editore Laterza nel 2000, come un rilevante progetto di ricerca per l'urbanistica italiana, articolato attraverso alcune coppie di termini: Radici e Origini; Moderno e Contemporaneo; Vuoti e Distanze; Corpi e Spazi; Probabile e Possibile

Il senso di una lezione

DI BIAGI, Paola
2017

Abstract

Il testo rilegge il volume di Bernardo Secchi, "Prima lezione di urbanistica, edito dall'editore Laterza nel 2000, come un rilevante progetto di ricerca per l'urbanistica italiana, articolato attraverso alcune coppie di termini: Radici e Origini; Moderno e Contemporaneo; Vuoti e Distanze; Corpi e Spazi; Probabile e Possibile
9788860492517
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
cover+il senso di una lezione.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 661.4 kB
Formato Adobe PDF
661.4 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2888782
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact