Verso un uso consapevole della terminologia nell'informazione medica rivolta al paziente