In questo saggio si ripercorre la figura di Carla Matteini, la voce in lingua spagnola di Dario Fo, partendo dalle sue riflessioni sulla traduzione teatrale. Per capire la profondità del suo lavoro come traduttrice si delinea un quadro della fortuna di "Morte accidentale di un anarchico" sulle scene spagnole e si analizzano brevemente le strategie adottate in tre traduzioni di questo testo curate sempre da lei: la prima traduzione a stampa del 1974, la traduzione a stampa del 1997, e la traduzione spettacolare del 2008.

Carla Matteini, la traduzione nel corpo della lingua

LOZANO MIRALLES, HELENA
2016

Abstract

In questo saggio si ripercorre la figura di Carla Matteini, la voce in lingua spagnola di Dario Fo, partendo dalle sue riflessioni sulla traduzione teatrale. Per capire la profondità del suo lavoro come traduttrice si delinea un quadro della fortuna di "Morte accidentale di un anarchico" sulle scene spagnole e si analizzano brevemente le strategie adottate in tre traduzioni di questo testo curate sempre da lei: la prima traduzione a stampa del 1974, la traduzione a stampa del 1997, e la traduzione spettacolare del 2008.
9788883037986
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Lozano_Carla Matteini.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 7.28 MB
Formato Adobe PDF
7.28 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2891267
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact