L’autore esamina un provvedimento di Giustiniano riguardante il divieto, per le donne, di arbitrium recipere e indaga il pensiero di alcuni antichi interpreti intorno alla disciplina anteriore. Testi principali: C. 2, 55 (56), 6; D. 50, 17, 2 pr. (Ulp. 1 ad Sab.); D. 4, 8, 7 pr. (Ulp. 13 ad edict.); D. 5, 1, 12, 2 (Paul. 17 ad edict.); D. 50, 17, 2 pr. (Ulp. 1 ad Sab.); D. 3, 3, 54 pr. (Paul. 50 ad edict.); D. 1, 5, 9 (Pap. 31 quaest.).

MULIER ARBITRATRIX. Un divieto muliebre e diversi approcci ermeneutici

FERRETTI, Paolo
2010

Abstract

L’autore esamina un provvedimento di Giustiniano riguardante il divieto, per le donne, di arbitrium recipere e indaga il pensiero di alcuni antichi interpreti intorno alla disciplina anteriore. Testi principali: C. 2, 55 (56), 6; D. 50, 17, 2 pr. (Ulp. 1 ad Sab.); D. 4, 8, 7 pr. (Ulp. 13 ad edict.); D. 5, 1, 12, 2 (Paul. 17 ad edict.); D. 50, 17, 2 pr. (Ulp. 1 ad Sab.); D. 3, 3, 54 pr. (Paul. 50 ad edict.); D. 1, 5, 9 (Pap. 31 quaest.).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2894919
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact