A partire da Richard Millet, colpevole di scrivere