Sul fronte orientale: gli scrittori triestini