Attraverso le opere e i taccuini di Slataper, Giani Stuparich, Camber Barni, Saba, Elody Oblath e altri scrittori o testimoni triestini vengono ricostruite le motivazione di una partecipazione, volontaria o obbligatoria che sia, e le successive reazioni e giudizi.

Sul fronte orientale: gli scrittori triestini

BENUSSI, MARIA CRISTINA
2016

Abstract

Attraverso le opere e i taccuini di Slataper, Giani Stuparich, Camber Barni, Saba, Elody Oblath e altri scrittori o testimoni triestini vengono ricostruite le motivazione di una partecipazione, volontaria o obbligatoria che sia, e le successive reazioni e giudizi.
978-88-6897-067 3
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
La_grande_guerra_nella_letteratura_e_nelle_arti (1).pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Digital Rights Management non definito
Dimensione 1.32 MB
Formato Adobe PDF
1.32 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2900091
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact