Il lavoro ricostruisce e analizza il fenomeno dei profughi ungheresi dopo il tentativo di rivoluzione del 1956. Il volume è inserito nel contesto internazionale del periodo e approfondisce i problemi legati al reperimento delle risorse economiche per il sostentamento dei profughi. Sono inoltre studiati gli aspetti politici della fuga dall'Ungheria e le posizioni assunte dalle Istituzioni internazionali e dai paesi che ricevettero i profughi, sia in transito che come destinazione definitiva.

La fuga dall’Ungheria nel 1956: le cause e i primi interventi internazionali a sostegno dei profughi

LA MANTIA, Cesare
2017-01-01

Abstract

Il lavoro ricostruisce e analizza il fenomeno dei profughi ungheresi dopo il tentativo di rivoluzione del 1956. Il volume è inserito nel contesto internazionale del periodo e approfondisce i problemi legati al reperimento delle risorse economiche per il sostentamento dei profughi. Sono inoltre studiati gli aspetti politici della fuga dall'Ungheria e le posizioni assunte dalle Istituzioni internazionali e dai paesi che ricevettero i profughi, sia in transito che come destinazione definitiva.
978-88-8303-851-8
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
BSA3_Europe_of_Migrations_online.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 264.01 kB
Formato Adobe PDF
264.01 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2904902
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact