Giacomo Filippo Tomasini tra Venezia e l'Istria