L'articolo tratta dell'attività di Manfredi Gravina come alto commissario della Società delle Nazioni nella città libera di Danzica. Il suo lavoro è inserito nel contesto della politica estera italiana del periodo fascista.

Manfredi Gravina alto commissario della SdN nella città libera di Danzica (1929-1932)

Cesare La Mantia
2019-01-01

Abstract

L'articolo tratta dell'attività di Manfredi Gravina come alto commissario della Società delle Nazioni nella città libera di Danzica. Il suo lavoro è inserito nel contesto della politica estera italiana del periodo fascista.
9788894132595
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ItalyRimland-VQR.pdf

Accesso chiuso

Descrizione: Accessibile liberamente sul sito dell'editore
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Copyright Editore
Dimensione 7.13 MB
Formato Adobe PDF
7.13 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11368/2944228
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact