Il lavoro mira anzitutto a ricostruire la cornice costituzionale e convenzionale nel cui ambito si inseriscono le tecniche di indagine che postulano l'accesso al corpo dell'indagato. Vengono poi analizzati in particolare gli accertamenti radiologici, l'alcoltest, il prelievo ematico in caso di incidente stradale, gli esami tossicologici e la nuova ipotesi di prelievo coattivo per i reati di omicidio e lesioni personali stradali.

L'accesso al corpo tramite strumenti diagnostici

Gialuz M.
2019

Abstract

Il lavoro mira anzitutto a ricostruire la cornice costituzionale e convenzionale nel cui ambito si inseriscono le tecniche di indagine che postulano l'accesso al corpo dell'indagato. Vengono poi analizzati in particolare gli accertamenti radiologici, l'alcoltest, il prelievo ematico in caso di incidente stradale, gli esami tossicologici e la nuova ipotesi di prelievo coattivo per i reati di omicidio e lesioni personali stradali.
9788875244538
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Gialuz_L'accesso al corpo tramite strumenti diagnostici_compressed.pdf

non disponibili

Descrizione: capitolo con frontespizio e indice
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Copyright Editore
Dimensione 10.23 MB
Formato Adobe PDF
10.23 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11368/2954919
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact