La figura del letterato nel cinema di un regista-scrittore: Fabio Carpi, un uomo a metà