La Ribelle: un'irriducibile inconcludenza?